Archivi categoria: Salute

MEDICINA VACCINI & RELIGIONI

Vaccini e Religioni

In ambito vaccinale cosa dicono la chiesa cattolica, l’islam, il giudaismo e i testimoni di Geova? Il discorso è assai interessante visto che la produzione dei vaccini pediatrici contempla l’utilizzo di cellule di feti abortiti, gelatina di pelle di maiale, derivati del latte e sangue bovino…

Cosa contengono i vaccini

Tralasciamo volutamente gli adiuvanti (sali di alluminio, mercurio, formaldeide, antibiotici, ecc.) contenuti nei vaccini i cui effetti neurotossici sono noti da tempo, per occuparci esclusivamente degli aspetti morali di alcune sostanze contenute in questi farmaci speciali.

Non tutti i cattolici, ebrei e musulmani sanno che nella produzione della maggior parte dei vaccini vengono utilizzati terreni di coltura cellulari umani e animali (WI-38, MRC-5 e VERO). Continue reading

Le due facce di CRISPR-Cas: tra ricerca e biotecnocrazia

Le due facce di CRISPR-Cas: tra ricerca e biotecnocrazia

Il sistema CRISPR-Cas (CRISPR è una sigla1; si legge crispar) viene oggi presentato come la “rivoluzione” dell'”editing genomico”, cioè uno strumento per modificare il DNA, con una precisione molto maggiore rispetto alle tecniche di ingegneria genetica precedenti. Una precisione “molto maggiore”, ma non ancora sufficiente, a detta degli scienziati, impegnati in continui sforzi per migliorarla. E tuttavia, fin dal suo apparire il nuovo strumento ha dato il via a un’ondata di commenti acriticamente entusiastici. Su tutti i media si sentono magnificare le proprietà della nuova tecnica: precisione, sicurezza, perfetto controllo e, non ultimi, velocità e bassi costi. Si dice: “ecco finalmente lo strumento per modificare il DNA esattamente come noi vogliamo, con grande precisione, tempi brevi e costi ridotti”. E spesso aggiungono: “Non come succedeva con la transgenesi usata per produrre gli OGM. Qui non si inserisce in modo impreciso e a caso un segmento di DNA estraneo, ma si lavora con una precisa e controllata cisgenesi” (cioè, senza l’aggiunta di DNA estraneo). Fino a poco tempo fa, coloro che dicevano queste stesse cose erano bollati di oscurantismo! Tornando al battage pubblicitario su CRISPR-Cas, è vero tutto quello che si afferma? E soprattutto, è vera cisgenesi? (con il corollario di sicurezza che se ne fa discendere necessariamente.) Continue reading

vaccini & dittatura sanitaria

Vaccini & Dittatura Sanitaria

Hanno vinto le corporazioni, le case farmaceutiche e le industrie.

Hanno perduto le famiglie, i bambini, il buon senso, la scienza vera e la Libertà!

Mercoledì 7 giugno dopo la firma del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il decreto sull’obbligo vaccinale è stato scritto in Gazzetta Ufficiale. Un decreto che rasenta la follia, fatto passare alla velocità della luce, in un paese in cui le leggi hanno di solito un iter molto più lungo.

Tre sono i ministri che assieme alle lobbies hanno lavorato per un simile vergognoso attentato alla salute pubblica: Beatrice Lorenzin, Valeria Fedeli e Maria Elena Boschi.

Continue reading

Effervescienza 98, giugno 2017 - Acidosi & cancro

Acidosi & Cancro

La scienza progredisce non tanto perché gli scienziati cambiano le loro idee ma perché  coloro che bloccano il progresso, perché sostenitori di tesi sbagliate, muoiono per lasciar il posto ad altri

Paul Ehrlich, Premio Nobel e fondatore della chemioterapia

Conoscevo il lavoro del dottor Stefano Fais per via della prefazione dell’amico Maurizio Blondet al mio libro Cancro Spa . Ora scopro che Fais ha scritto assieme a Rocco Palmisano il libro L’approccio antiacido per la prevenzione e cura delle malattie.

Ma di chi stiamo parlando? Stefano Fais è un medico specializzato in gastroenterologia e patologia generale, già delegato nazionale dello IARC (l’Agenzia internazionale per la Ricerca sul Cancro) di Lione e attualmente Direttore del Reparto Farmaci Antitumorali dell’Istituto Superiore di Sanità.

Quindi un medico il cui curriculum è ineccepibile; nonostante questo il dottor Fais sta portando avanti da anni studi memorabili che vanno ben aldilà dell’attuale paradigma. Ma andiamo per ordine… Continue reading

Micro-calcificazioni al seno e creazione di malati - Effervescienza n.96

Micro-calcificazioni al seno e creazione di malati

Non più morte, non più sofferenza a causa del cancro entro dieci anni.
Ora siamo sicuri che entro il 2015 il cancro diventerà una malattia cronica.
Andrew Von Eschenbach, direttore del National Cancer Institute

Aveva le idee molto chiare Von Eschenbach, il dodicesimo direttore del National Cancer Institute.

Il cancro è il business per eccellenza: non esiste attualmente area terapeutica che possa competere.

L’Industria della malattia ne è ben consapevole e sta facendo di tutto per mantenere tale triste primato allargando il più possibile il mercato, rendendolo endemico nella popolazione e soprattutto cronico.

Continue reading

Effervescienza n° 95 Storia occultata della chemio - sovradiagnosi

Storia occultata della chemio

Ogni anno in Italia 363.300 persone ricevono una diagnosi di cancro, sono esclusi i carcinomi della pelle. Ogni anno sempre in Italia oltre 170.000 persone soccombono alla malattia.

Questi numeri però non devono essere interpretati e tradotti come la percentuale di mortalità del cancro, perché si verrebbe fuorviati. Se 360.000 persone scoprono il tumore e 170.000 muoiono non significa che il cancro ha una mortalità del 50% (170.000 su 360.000 = 47%), perché non è così: la mortalità purtroppo è molto più alta!

Va infatti precisato che la stragrande maggioranza di quei 360.000 tumori che ogni anno vengono scoperti non sono cancri fulminanti ma sono sovradiagnosi, cioè tumori innocui, incistati (in situ) che non creano nessun problema e nessun rischio per la vita della persona. Ma una volta scoperti – grazie agli screening – vengono catalogati come tumori e spesso curati come tali, facendo lievitare le statistiche di incidenza da una parte, i danni dall’altra.

Continue reading

Effervescienza n°91 - Medical Medium

Medical Medium

Non sono un medico, non ho una formazione scientifica, ma posso spiegarti cose sulla tua salute che nessun altro può spiegarti. Posso darti chiarimenti su malattie croniche e misteriose che spesso i medici diagnosticano in modo errato o curano in modo sbagliato.

Da quand’ero piccolo aiuto le persone a guarire…

Chi scrive queste parole è Anthony William, una persona totalmente sconosciuta alla maggior parte delle persone qui in Italia, mentre negli States è assai noto soprattutto nell’alveo di personaggi famosi, attori, cantanti, ecc. (come l’attrice Gwyneth Paltrow, la top model Naomi Campbell e molti altri).

Vip a parte la sua interessante storia merita di essere raccontata, anche perché le soluzioni terapeutiche che egli propone per patologie incurabili sono molto intriganti e assolutamente fattibili. Continue reading

Medicine letali effervescienza n.89

Medicine letali & Crimine organizzato

Le aziende farmaceutiche non meritano più la nostra fiducia
per la loro arroganza e per il loro palese disinteresse
per la salute della popolazione”

Drummond Rennie, vicepresidente del JAMA

L’ultimo libro del dottor Peter C. Gøtzsche, “Medicine letali e crimine organizzato” è inquietante.

Se non fosse stato scritto da uno scienziato di fama internazionale il cui curriculum professionale è inossidabile verrebbe da non crederci.

Continue reading

Effervescienza n° 88 - Markers tumorali & Creazione di malati

Markers tumorali & Creazione di malati

Nel libro “La fabbrica dei malati” mi sono occupato della più importante e spietata strategia di marketing messa in atto dall’industria del farmaco. Un piano letteralmente diabolico in grado di trasformare centinaia di milioni di persone oggettivamente sane in malati da curare con farmaci.

Il sistema è geniale: inizia dall’abbassamento dei “valori di normalità” (colesterolo, glicemia, trigliceridi, ipertensione, ecc.), passa poi per la diagnosi precoce (screening) per giungere alla creazione vera e propria di nuove malattie.

I markers tumorali rientrano in tutto ciò… Continue reading

candida cancro e malattie autoimmuni

Candida, Cancro e malattie autoimmuni

Esiste un collegamento tra candida, cancro, malattie degenerative e autoimmuni? Sempre più ricercatori indipendenti ne sono convinti. Per fare un po’ di chiarezza abbiamo chiesto lumi al dottor Walter Last un biochimico australiano molto prolifico nella pubblicazione di articoli e libri su tematiche legate alla salute. Lo abbiamo intervistato in esclusiva per i lettori di Effervescienza. Continue reading