Archivi tag: Lancet

Salute – Colesterolo: il senso biologico

Oggi ci occuperemo di un grasso importantissimo per il benessere dell’uomo. Un grasso che nel giro di pochi decenni è stato trasformato nel più infimo e pericoloso fattore di rischio cardiovascolare.

Mi riferisco al colesterolo: la vacca grassa molto sacra per le industrie farmaceutiche.

Ma andiamo per ordine. Tutto ebbe inizio a metà del secolo scorso, quando venne condotto lo Studio Framingham (1948) sicuramente il più grande ed articolato studio epidemiologico di popolazione in ambito di rischio cardiovascolare mai realizzato.
Il nome è dato dalla città del New England negli Stati Uniti e lo studio avrebbe scoperto la relazione tra colesterolo elevato e rischio di infarto e ictus: ogni incremento dell’1% della colesterolemia è associato ad un aumento di incidenza di cardiopatia ischemica del 2-3%. Messi giù così questi dati non dicono molto, ma forse con un esempio la follia sarà più evidente.

Continue reading

I falsari della scienza

I promotori della SCIENZA, quella con la ESSE maiuscola o cikappiana per intendersi, stanno ultimamente passando notti assai movimentate e non certo per il caldo africano o le zanzare.

Difficile è pure immaginare la situazione emotiva di quei quattro poveretti che hanno firmato il ridicolo “Patto trasversale per la Scienza”, perdendo tempo e denari per costituire un’associazione (senza scopo di lucro) ma la cui missione è – pensate – la «promozione e la diffusione della scienza e del metodo scientifico sperimentale in Italia al fine di superare ogni ostacolo e/o azione che generi disinformazione su temi scientifici».
Sono così convinti che lo hanno scritto nello statuto associativo: “Scienza e Metodo Scientifico”, avete letto bene? Il riferimento è alla cosiddetta “Scienza basata sulle evidenze”. Continue reading